N. 1227/2011

Clicca per ingrandire
Sommario

 Reportage da Alghero
 Amarcord
 Caruana a Biel
 Dortmund: vince Kramnik
 Cronache da New York
 Bergamo: decima edizione
 Semifinale: rivince Denis
 Campionato non vedenti

   E le nostre rubriche fisse:
 La posta dei lettori
 Notizie Italia/Mondo
 Ultima traversa
 Problemi
 Studi
 Calendario tornei Italia/Mondo

 Problemi Diretti
 Aiutomatti
1227 - Settembre

Coppa del Mondo: Caruana esce ai 16i

Fabiano Caruana Fabiano Caruana supera i primi due turni della Coppa del Mondo, torneo a eliminazione diretta, arriva ai sedicesimi, ma qui viene purtroppo eliminato da Peter Svidler, neo campione della Russia e poi vincitore della stessa Coppa del Mondo.
Fabiano nel primo match ha superato nelle due partite a tempo lungo il GM russo Pridorozhni, nel secondo il GM russo Drozdovsly ancora in due partite.
Con Svidler dopo due patte nelle partite a tempo lungo perde i due incontri di gioco rapid e la sua avventura si conclude.

Mondiale U20: norma GM per Axel Rombaldoni

Axel Rombaldoni Eccezionale prova del pesarese Axel Rombaldoni nel Campionato del Mondo Under 20 a Chennai, in India; l'azzurrino ha clamorosamente vinto le prime 6 partite. Così a metà gara era in testa da solo con un punto di vantaggio e ha realizzato la norma di GM dopo 8 partite.

Campionati di Montecatini

Roberta Messina Montecatini ha ospitato il Campionato Italiano Femminile e il Campionato Italiano Under 20, tornei entrambi combattuti e ricchi di colpi di scena.
Nel Femminile vince la diciottenne salernitana Roberta Messina, che supera per spareggio tecnico la campionessa uscente Maria De Rosa.
Nell'Under 20, rispettando il pronostico della vigilia, ha vinto il quattordicenne pisano Marco Codenotti, che ha concluso imbattuto e si è classificato per la finale del campionato italiano assoluto.

Bratto e P.to S. Giorgio: la carica dei 500

Porto San Giorgio Nonostante il non facile periodo economico-politico, tengono alla grande i due principali tornei estivi: 217 giocatori a Bratto, 284 a Porto San Giorgio.
Nuove sigle organizzative, di sicura affidabilità, hanno dato nuovo slancio e nuovo smalto alle due manifestazioni, che si sono concluse con unanimi positivi consensi e sono già state confermate per il prossimo anno.

10 domande a 6 campioness

Chiara Palmitessa Abbiamo un movimento scacchistico femminile sconosciuto ai più.
Dopo i Campionati Giovanili di Porretta Terme e il Campionato Femminile di Montecatini Terme ho intervistato le più grandi tra le nuove campionesse, ovvero dall'assoluta alla Under 12, così ognuno può farsi un'idea di cosa bolle in pentola.
Il futuro è "rosa" ed è molto promettente!
Editoriale

Un'estate positiva

Innegabilmente è stata un'estate positiva per gli scacchi italiani. I tornei non hanno apparentemente risentito della crisi e del difficile periodo che il Paese sta attraversando e i nostri giocatori hanno ottenuto risultati brillanti e inattesi. Spicca in particolare la splendida prova di Axel Rombaldoni al Mondiale Under 20 con prima norma di Grande Maestro. Poi anche Denis, il fratello, dopo aver vinto una volta la semifinale, ha ottenuto la prima norma GM, mentre Alessio Valsecchi ha completato le norme per il titolo MI e adesso per la ratifica del titolo deve "soltanto" arrivare al punteggio Elo richiesto.

Sul versante nazionale complimenti a Roberta Messina e Marco Codenotti che conquistano il loro primo scudetto rispettivamente nel Campionato Femminile e in quello Under 20. Complimenti anche a Fabiano Caruana che nella Coppa del Mondo si è battuto con onore, ma nulla ha potuto contro Peter Svidler.

Adolivio Capece



In copertina:
Axel Rombaldoni; panoramica campionato femminile.








Sede ufficiale dei tornei scacchistici a Milano:
Starhotels Business Palace
Via Gaggia, 3 - Tel. 02.53545