L'evento
  


  Partite:   CBV  PGN

  Foto



  DANNEMANN 2003





  Links
  


Go to Dannemann site
Dannemann è un marchio di antica tradizione, che da sempre caratterizza sigari e cigarilli di qualità e gusto eccezionali.
Sigari e cigarilli sono generi voluttuari per adulti. Per questo, per l'utilizzo del sito Dannemann il visitatore deve essere maggiorenne.



Go to L'Italia Scacchistica site
L'Italia Scacchistica è la più antica e prestigiosa rivista italiana di scacchi.
Edita dal 1911, con il 2004 la rivista entra nel suo 94° anno di vita.




KRAMNIK a Brissago (Lac Majeur) face a une selection allemande.
Le 29 janvier Vladimir Kramnik (2777,Champion du monde Brain Game) affrontera en simultanée, au Centre Dannenmann au bord du lac Majeur, les GMI Lutz (2597), Dautov (2616), Hübner (2604) et Bischoff (2561). Entrance Chf 10.
KRAMNIK am DANNEMANN Classico.
Im Rahmen des DANNEMANN Schach-Classico vom 29. Januar 2004 ist der amtierende Schachweltmeister (Brain Game, elo 2777) Vladimir Kramnik zu gast im CENTRO DANNEMANN in Brissago. In einem Spiel der Spitzenklasse forfert er gleich vier Spieler der Deutschen Schach-Nationalmannschaft [Lutz (2597), Dautov (2616), Hübner (2604) Bischoff (2561)] zu einem Simultan-Match heraus. Eintritt Chf 10.
KRAMNIK in simultanea contro la nazionale tedesca per il DANNEMANN Classico 2004.
Vladimir Kramnik (elo 2777) si esibirà in simultanea contro la nazionale tedesca nel pomeriggio del 29 gennaio. Avversari Lutz (2597), Dautov (2616), Hübner (2604) Bischoff (2561). La manifestazione costituisce la seconda edizione del Dannemann Classico e si svolgerà al Centro Dannemann di Brissago (Lago Maggiore, sponda Svizzera, a pochi chilometri da Ascona). Ingresso 10 franchi.

La Squadra nazionale della Germania in simultanea contro Vladimir Kramnik al Centro Dannemann.
La seconda edizione del Trofeo scacchistico "Dannemann Classico" è caratterizzata da un evento molto particolare nel suo genere e molto spettacolare.
Giovedì 29.1.2004, il campione del mondo (versione BgA) Vladimir Kramnik si esibirà giocando in simultanea contro la Squadra Nazionale Tedesca, cioè affrontando contemporaneamente 4 dei più forti giocatori della Germania. Per la Germania giocano:
- Il Grande Maestro Christopher Lutz
- Il Grande Maestro Rustem Dautov
- Il Grande Maestro Dr. Robert Hübner
- Il Grande Maestro Klaus Bischoff
La manifestazione ha inizio alle ore 16.00 nel Centro Dannemann, luogo incantevole situato sulle sponde del Lago Maggiore.
Il campione del mondo e la squadra tedesca si sono accordati sul gioco classico: Vladimir Kramnik disporrà di 4 ore di tempo di riflessione per le sue mosse sulle 4 scacchiere, mentre i giocatori tedeschi disporranno a loro volta di 3 ore di tempo di riflessione.
La squadra nazionale sarà assistita dall'allenatore della Federazione Tedesca Uwe Bönsch.
Vladimir Kramnik: "Considero la competizione come una vera sfida. Il team tedesco è un'ottima squadra. Per il momento non vorrei fare pronostici"
Un servizio televisivo dettagliato su questo interessantissimo e straordinario evento è previsto dal canale televisivo Westdeutsche Fernsehen (WDR) nel corso di un'edizione speciale di 60 minuti, che verrà diffuso domenica 1° febbraio 2004.
Il Centro Dannemman nel gennaio del 2003 ha già organizzato lo scontro tra Alexandra Kostenjuk e Sergej Karjakin e ha intenzione anche in futuro di presentare attività di alto livello attorno al mondo degli scacchi.
Ulteriori informazioni sono ottenibili sul nostro sito Internet www.dannemann.com, dove le partite saranno trasmesse in diretta e in esclusiva.

IL PRECEDENTE
19-21 maggio 1998, a Tel Aviv Garry Kasparov affronta in simultanea la nazionale israeliana per celebrare i 50 anni di fondazione dello Stato di Israele. Vince 3-1 contro Alterman, Sutovsky, Smirin e Huzman.

LA NAZIONALE TEDESCA
Nel 2000 alle Olimpiadi di Istanbul la Germania conquista clamorosamente la medaglia d'argento alle spalle della Russia. La squadra tedesca ha in prima scacchiera Jussupow, poi i quattro protagonisti del "Trofeo Dannemann 2" - schierati allora nell'ordine Hubner, Dautov, Lutz e Bischoff - e infine Luther.
Nel 2002 la nazionale tedesca è solo 16a. Dei protagonisti dell'evento Dannemann schierava Dautov, Lutz e Bischoff. Assente quindi Hubner.

ABBINAMENTI
Grand Master Christopher Lutz (white) vs World Champion Wladimir Kramnik (black)
World Champion Wladimir Kramnik (white) vs Grand Master Rustem Dautov (black)
Grand Master Dr. Robert Hubner (white) vs World Champion Wladimir Kramnik (black)
World Champion Wladimir Kramnik (white) vs Grand Master Klaus Bischoff (black)
Kramnik - Nazionale tedesca    
2.5-1.5
Kramnik - Bischoff
Kramnik - Dautov
Lutz - Kramnik
Huebner - Kramnik
½-½
½-½
½-½
0 - 1
in 3 ore e 40
in 3 ore e 50
in 4 ore e 20
in 5 ore
The champion ... Vladimir Kramnik
Russia, 2777
Vladimir Kramnik

Vladimir Kramnik è nato il 25 giugno 1975.
Nel torneo di Linares 1994 Kasparov affermò che un giorno Vladimir Kramnik lo avrebbe spodestato dal trono di campione del mondo. Il che si è realizzato nel match della BrainGames Association a Londra 2000.
Kramnik è il più noto dei vari allievi di Kasparov; ha vinto il mondiale Under 18 in Brasile nel 1991, ma la sua consacrazione è avvenuta alle Olimpiadi di Manila 1992, quando fu inserito (a sorpresa e tra molte polemiche, data la giovanissima età) nella nazionale russa e realizzò il clamoroso punteggio di 8.5 su 9, ottenendo anche il titolo di Grande Maestro.
Kramnik è nato a Tuapse, piccola cittadina sul Mar Nero. La sua genialità negli scacchi è forse una eredità di famiglia: suo padre è un artista, sua madre una insegnante di musica.
Vladimir è una persona aperta e simpatica. Alto più di 1 metro e 90, avrebbe potuto diventare un ottimo giocatore di pallavolo (uno dei suoi sport preferiti) o un professionista di basket, ma fortunatamente per noi ha preferito dedicarsi agli scacchi.
Da anni Kramnik è saldamente ai primissimi posti della graduatoria mondiale a punti e attualmente è il numero 2 al mondo.
E' il solo giocatore ad alto livello ad avere uno score positivo nei riguardi di Kasparov.
Kramnik si è anche fatto la fama di uomo difficilissimo da battere; nel 1999-2000 è rimasto imbattuto per oltre 80 partite di tornei ad alto livello, stabilendo un record.
and the challengers ...
Klaus Bischoff

Klaus Bischoff

Germany, 2561
[Black]
Rustem Dautov

Rustem Dautov

Germany, 2616
[Black]
Robert Huebner

Robert Huebner

Germany, 2604
[White]
Christopher Lutz

Christopher Lutz

Germany, 2597
[White]


I PRECEDENTI
Kramnik ha giocato ben 8 volte con Hubner, con 3 vinte e 5 patte (Bundesliga, Olimpiadi e Torneo dei Candidati).
Ha poi giocato una sola volta con Dautov, a Mosca nel 1989. Vinse Dautov, che aveva il Bianco, in 36 mosse.
Contro Lutz, Kramnik ha invece giocato ben 5 volte. Risultato nettamente a suo favore, con 3 vittorie e 2 pari. Quattro partite sono state giocate tra il 1993 e il 1996 nel Campionato tedesco a Squadre (Bundesliga). Una partita è stata giocata nel torneo di Dortmund 1993 (finita pari).